Back to top

CERAMICA FONDOVALLE

Inspiring the future

 

 

50 anni di storia produttiva sono parecchi, ma è nell’ultimo decennio che FONDOVALLE ha conquistato un notevole upgrade sul mercato, concentrandosi soprattutto sulle lastre oversize. Il traguardo di un percorso tracciato grazie alla ricerca, l’innovazione, l’attenzione per il dettaglio e la qualità. Le superfici da 6.5 mm di spessore sono declinate nelle texture più appetibili per il mercato. Capisaldi, Infinito 2.0, la marble effect della ceramica di Torre Maina, ed Action: il cemento che racconta storie di un’officina, forse di industria, colorato da vernici e consumato da un’operosità di lungo tempo. Unico.

Ultime ma non ultime, Fondovalle propone Dream e Resart

Dream è un progetto giocato fra le “trame del lino” e un “paesaggio naturale”. Lastre di grande dimensione in gres porcellanato accolgono tracce evanescenti di un bosco incontaminato, intenso come un’ opera d’ arte in continuo mutamento. In questo modo la natura entra all’interno dell’ architettura restituendo un effetto “wallpaper” con tutti i vantaggi del gres: impermeabilità, durabilità, tattilità e facilità di pulizia.

Resart è la interpretazione di Fondovalle della resina nella sua estetica più pura, grazie agli effetti di rifrazione della luce. Gli ambienti minimali e ricercati allo stesso tempo, sono attraversati da una gamma di colori neutri, con accenti terracotta e cobalto e da una decorazione naturale che rileva le ombre di un bosco disegnate dalla luce.

Fiore all’occhiello, il progetto MYTOP. Le lastre ceramiche in gres porcellanato a 12 mm di spessore da cm 160×320, non rettificate e stuoiate  sono particolarmente indicate per creare top di cucine, bagni, piani di lavoro, tavoli e arredi su misura. Sia per le loro grandi dimensioni, che garantiscono superfici senza soluzione di continuità, sia per la qualità dei materiali e le elevate prestazioni tecniche, garanzia certa di igiene, inassorbenza, resistenza e facile pulizia e inalterabilità nel tempo; una funzionalità spesso negata da altri materiali diversi dal gres. Si aprono, così, nuove frontiere progettuali per ambienti in continua evoluzione, scanditi dal design lineare e articolato delle superfici , una visione a tutto tondo del contesto abitativo in cui il materiale del pavimento e della pareti viene utilizzato anche negli elementi di arredo.

Nel nostro show room BHC MILANO   o su bhc-shoponline.it